L'evento è terminato in data 09 Febbraio 2019 alle ore 12:00.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Yoga: Respiro e Movimento, Ascolto e Percezione Evento Gratuito Imola

ImolaBenessere & GreenSabato 09 Febbraio 2019 • Ore 10:00

Poiché non abbiamo potuto accogliere tutte le adesioni
per dare a tutti la possibilità di sperimentare, abbiamo deciso di riproporre l’evento
LA PRESENZA NELLA PRATICA DI VINIYOGA
Respiro e Movimento - Ascolto e Percezione
EVENTO GRATUITO con Alessandra Comand
info e prenotazioni 3356772057

L'insegnante: Alessandra Comand
Pratico yoga dal 1998, mi sono diplomata seguendo la tradizione “Viniyoga” tramandata da Shri T.K.V. Desikachar.
Frequento percorsi di formazione continua per approfondire l’insegnamento di Sri Krishnamacharia, trasmesso ai suoi diversi allievi: TKV Desikachar, Srivatsa Ramaswami e TK Sribhashyam, aggiornandomi con insegnanti formati da questi Maestri.
Continuo ad approfondire lo studio degli Yoga Sutra di Patanjali, del canto vedico, delle filosofie e letterature indiane.
Sono associata YANI (Yoga Associazione Nazionale Insegnanti) (Socio 1381)

COS'E' LO YOGA
Lo Yoga è allo stesso tempo sia un sistema di conoscenza che una pratica. E’ una disciplina che offre diversi strumenti per ritrovare e mantenere il benessere psicofisico, usando consapevolmente il respiro per creare unità tra corpo e mente. La pratica porta a conoscere se stessi e innesca un processo di evoluzione personale.

IL METODO
Il metodo progressivo, accessibile a tutti, tiene conto delle caratteristiche fisiche e delle possibilità di ciascuno, secondo la tradizione “Viniyoga” tramandata da Shri T.K.V. Desikachar.
Non è la persona che si adatta allo yoga ma lo yoga che adatta alla persona.
Durante la sessione si eseguono sequenze dinamiche costruite sulla relazione tra respiro e movimento che aumentano l’attenzione e la consapevolezza del corretto allineamento del corpo.
La ripetizione dei vinyasa affina la sensibilità, la capacità di percepirsi, promuove una respirazione piena e cosciente, prepara la condizione per le posizioni statiche e per mantenere la mente focalizzata durante il pranayama. Non è quindi una ginnastica, ma una disciplina che ha lo scopo di osservare e conoscere se stessi, sviluppando sensibilità e introspezione.
La pratica unisce il corpo, il respiro, la mente e la dimensione spirituale, attiva un processo di evoluzione interiore e conoscenza di sé.

LO SCOPO
Si pratica per mantenere il benessere imparando ad abbandonare ogni tensione inutile, la mente allenata a osservare il respiro diventa più chiara e capace di attenzione. La finalità non è cercare di arrivare alla forma ideale, ma conoscere le nostre caratteristiche, esplorare con dolcezza i limiti, per trovare la “nostra forma”. L’uso cosciente del respiro e l’osservazione di sé creano uno stato di “presenza” e “attenzione” che ci porta ad agire in modo adeguato, a stare bene con noi stessi, con gli altri e a vivere con pienezza.

Sabato 26 Gennaio dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
Per motivi organizzativi si prega di chiamare per confermare la propria partecipazione

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Imola
Via Prampolini 10 (angolo via Pasquala)
Centro "quieora" espande

    Indicazioni luogo evento