L'evento è terminato in data 07 Luglio 2019 alle ore 17:00.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Papermaking e incisione con Veronica Azzinari e Lorenzo Santoni Montefiore Conca

Montefiore ConcaTempo Libero
Da Giovedì 04 Luglio 2019 • Ore 14:00 a Domenica 07 Luglio 2019 • Ore 17:00

Veronica Azzinari nasce a Milano nel 1986.
Si diploma presso “Scuola del Libro” di Urbino e segue il corso di perfezionamento nella sezione di Cinema di Animazione.
Dal 2010 inizia un personale percorso attraverso la calcografia e il disegno approcciando alle possibilità a basso impatto ambientale.
Ha esposto in alcune nelle principali città Italiane e dal 2016 conduce workshop di calcografia che indagano temi legati alla sua ricerca artistica.
Attualmente vive e lavora in provincia di Rimini.

Lorenzo Santoni nasce a Fabriano nel 1991.
Nel 2012, per 6 mesi, decide di effettuare un tirocinio presso il Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano, continuando poi come volontario.
Nel 2013 (Settembre-Dicembre) frequenta il corso “Doing business with paper” organizzato da UNESCO, Fondazione Merloni, ISTAO e Fondo Sociale Europeo.
Da Febbraio 2014 si trasferisce a New York per 4 mesi e lavora presso “Dieu donné NYC papermill”, una cartiera artistica con sede nel Garment District di Manhattan.
In seguito a queste esperienze, a Giugno 2014 decide di mettersi in proprio creando il marchio “Lorenzo Santoni Handmade Paper”.
Da Gennaio 2019 inizia una collaborazione con “Viceversa Soc.Coop.”.

Una carta nera per raccontare il Nigredo, passaggio legato all’auto osservazione e distruzione di tutte quelle maschere che si nascondono nel buio della nostra psiche che ci impediscono di vivere la nostra essenza.
La carta nera si racconterà attraverso un’immagine “tattile” realizzata con il solo utilizzo di pressione o attraverso la puntinatura.
Una carta bianca per Albedo, il passaggio nel quale l’individuo lascia che si dissolvano le parti distrutte precedentemente e lascia spazio a una nuova consapevolezza di sé. Inizia a nascere qualcosa di nuovo che è delicato come un’immagine vista in controluce. Dedicheremo a questo passaggio una carta bianca realizzata in filigrana.
Una carta stampata in rosso per Albedo che è il passaggio collegato alla luce, al fuoco, dove l’individuo non vive più la separazione tra se stesso e l’altro poiché comprende che la stessa fonte di vita dentro di lui è in tutto l’universo.

Per ulteriori informazioni scriveteci:



O visitate il nostro sito, a breve pubblicheremo il programma completo dei workshop estivi!

http://www.opificiodellarosa.org

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Montefiore Conca
Opificio della Rosa

Indicazioni per arrivare all'evento

    Indicazioni evento