L'evento è terminato in data 04 Aprile 2019 alle ore 23:30.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Altri eventi a Cesena

Denis Campitelli / Orti d'Autore a Cesena

Sabato 22 Giugno • 21:00

Le Cantine di Villa Nellcote

L'Isola che C'è / Le Cantine di Villa Nellcote Cesena

CesenaArte & CulturaGiovedì 04 Aprile 2019 • Ore 21:00

Dopo il successo della prima serata, L'isola che c'è è pronta a tornare!
Questa volta saranno in compagnia di Sofia Sacchetti (Sofie Berbère) e del duo musicale composto da Maddalena Guidi e Clemente Guidi.

L'isola che c'è un salotto interattivo che invita personaggi più o meno noti a raccontarsi.
Un vero e proprio viaggio dove il conduttore guiderà il pubblico alla scoperta di quei piccoli grandi segreti che hanno permesso a questi ospiti di realizzare il proprio sogno e a testimoniare al mondo che L'ISOLA (la possibilità) C'E'!

Uno spazio creativo che alterna tematiche profonde e riflessive a momenti di libera espressione attraverso arte, musica e teatro.

All'interno della serata sono previsti due SPAZI rivolti a GIOVANI UNDER 35 :

SPAZIO ARTE:
Un giovane pittore o fumettista improvvisa le impressioni della serata.

SPAZIO PERFORMANCE LIVE:
Un giovane musicista, attore, poeta promuove la sua libera espressione.

Progetto a cura dell'Associazione Potter in collaborazione con Progetto Giovani e Comune di Cesena.

Ingresso gratuito, riservato ai soci. Info/prenotazioni al 347/8151256.

*

Sofia Sacchetti:

nasce a Cesena nel 1989 e ancora dice di non aver risolto il mistero di tale avvenimento. Forse anche per questo decide di iscriversi alla facoltà di Filosofia e comincia viaggiare in cerca di qualche risposta. Vive un anno in Francia dove farà la conoscenza del filosofo scrittore Michel Tournier e tornata a Torino si laurea a pieni voti con una tesi dedicata a lui.comincia a collaborare con la rivista di filosofia “la Deleuziana” e si specializza nel metodo della Philosophy for children and for community. Nel 2014 tramite un progetto di cooperazione universitario, parte per Ifatsy, un villaggio sperduto tra le foreste del Madagascar, dove vive, lavora e studia dando il suo contributo per la lotta contro la malnutrizione infantile, dilagante in quel paese. Torna senza più una certezza e riparte decisa a ricostruire il suo mondo sopra nuovi valori. Approda alle Canarie dove vivrà un anno viaggiando da un’ isola all’altra, riscoprendo il legame con la natura e la libertà. Nel frattempo incontra la saggezza orientale, nella quale riscopre l’aspetto pratico ed esistenziale della filosofia, e si appassiona fortemente allo yoga, ottenendo il diploma per l’insegnamento. Decisa a vedere con i suoi occhi quel mondo che tanto la affascina, parte con lo zaino in spalla per il subcontinente indiano dove rimarrà per tre mesi continuando i suoi studi e viaggiando in lungo e in largo, raccogliendo conoscenze e scoperte.
Tornata a Cesena si iscrive al master di filosofia orientale e comparata patrocinato dall’università di Urbino e frequenta assiduamente l’accademia di Iyengar Yoga di Ravenna, per portare avanti ed ampliare il suo percorso di ricerca e formazione.
Decisa a voler condividere le sue passioni con quelle degli altri, dà vita ad un progetto filosofico e pratico rivolto a tutti coloro che come lei sentissero la necessità di unirsi e mettere insieme le varie potenzialità per liberare il pensiero e favorire un senso di ricerca e di responsabilità attiva nel proprio percorso esistenziale e un sentimento vivo e partecipato di comunità e tolleranza.
La calorosa partecipazione al progetto ha spinto Sofia e i suoi colleghi e amici, a fondare la neonata associazione Chora.

Maddalena e Clemente:

Un duo che nasce dall’unione di due voci, quella di un fratello e una sorella. Dalla volontà di esprimere musicalmente la sintonia che si è venuta a creare tra di loro.
Le due voci diverse ma affini, accompagnate solo da una chitarra acustica, cercano attraverso le varie armonizzazioni di creare un ambiente sonoro che inglobi l’ascoltatore e lo trasporti con delicatezza a sognare altri mondi.
Le canzoni che propongono (dal folk all’indie) rispecchiano il loro modo di vedere le cose, con un’attenzione particolare alla bellezza della natura e all’importanza degli affetti.
Ed è proprio questa la forza del duo: il poter contare l’uno sull’altro e viceversa.

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Cesena
Via Roversano San Carlo, 301
Le Cantine di Villa Nellcote

Indicazioni per arrivare all'evento

    Indicazioni evento