Condividi con gli amici

Altri eventi a Cesena

Il ruolo dello spazio per una vita longeva a Cesena

Sabato 29 Febbraio • 16:00

Sati - Studio Olistico e Centro di Metamedicina Cesena

Seminario di Metamedicina: Liberazione delle Memorie Emozionali a Cesena

Dal Venerdì 06 Marzo • 14:00

Sati - Studio Olistico e Centro di Metamedicina

Workshop - Feng Shui e Architettura del Benessere a Cesena

Mercoledì 11 Marzo • 20:00

Sati - Studio Olistico e Centro di Metamedicina

Psoas il mio muscolo più importante a Cesena

Domenica 15 Marzo • 09:30

Centro Yoga Le Vie del Dharma

Cerchio sciamanico femminile a Cesena

Martedì 17 Marzo • 21:00

Centro Shiatsu Hara

Benessere abitativo:come l'ambiente influenza il riposo a Cesena

Mercoledì 18 Marzo • 20:00

Sati - Studio Olistico e Centro di Metamedicina

L'alchimia nel piatto. Autoproduzione di fermentati Cesena

CesenaBenessere & GreenSabato 21 Marzo 2020 • Ore 09:30

L'alchimia nel piatto. Fermentazione e germogliazione di cereali, legumi e verdure

Per beneficiare di tanti cibi innovativi e di ricette in più. Per una mensa macro-vegan ben equilibrata.

Programma
Introduzione generale sui fermenti bio veg di origine orientale
Biochimica del fenomeno fermentativo
I grandi benefici per la salute
I cibi fermentati tradizionali da cereali, legumi, verdure e come usarli informa equilibrata ed organica nella dieta di ciascuno
Produzione di Amazakè, Natto e Miso
Germogliazione di riso o legumi per produrre miso, tempeh o latte di riso
Produzione del tempeh
Come costruirsi una semplice incubatrice
Proteine veg non fermentate (seitan, tofu, mochi) e loro usi nella cucina macrobiotica ed equilibrata
Insalatini, pickles e salamoie
A pressione: crauti e kimchee
A salamoia: ravanelli all'umeboshi
Nukadoko/nukazuke: come fare un letto di crusca di riso, primeggiarlo con innesco e curarci dentro le verdure invernali, daikon e carota
Misozuke: come fermentare il tofu e renderlo più buono e digeribile, un ottimo formaggio spalmabile.
Varie ed eventuali

Descrizione
Gli orientali, popolo di lunga tradizione vegetariana, hanno intuito da secoli l'importanza nutrizionale e gustativa della varietà di cereali e legumi germogliati o fermentati e questo ha di molto arricchito la biodisponibilità dei nutrienti e quindi della dieta.

Un tempo la fermentazione rappresentava principalmente un sistema di conservazione in mancanza del frigorifero o del sottovuoto. Oggi diventa un metodo fondamentale per rinforzare la nostra salute e in particolare il microbiota intestinale.
Ovunque nel nostro corpo vivono comunità batteriche in simbiosi con noi, che ci consentono letteralmente di vivere. Senza di loro non ci sarebbe vita. Ci proteggono dai batteri nocivi, producono vitamine e varie sostanze preziose, digeriscono alcune parti degli alimenti, modulano la risposta del nostro sistema immunitario e persino l’espressione di alcuni nostri geni.
La guerra ai batteri degli ultimi decenni, con la sua ossessione per la sterilizzazione e l'igienizzazione portata all'estremo, ha danneggiato il nostro rapporto millenario con i batteri e il meraviglioso equilibrio simbiotico creato dalla natura. Ma non solo, purtroppo anche l’abitudine a consumare cibi industriali altamente processati e sterilizzati, sta mettendo alla prova la capacità adattativa del nostro microbiota, che ha bisogno del continuo scambio di materiale genetico con altri batteri.
Più ci isoliamo dalle comunità batteriche e più ci indeboliamo, in particolare molti studi hanno osservato una minore risposta immunitaria.

Imparare ad auto-produrre in casa i fermentati significa recuperare quell'antica alleanza con i batteri, riconnettere l’uomo alla natura e all'antichissima cultura della fermentazione che accomuna tutti i popoli della Terra. La parola “cultura” deriva dal latino colere, coltivare. Coltiviamo la terra, come anche le conoscenze millenarie tramandate di generazione in generazione, coltiviamo le colture per la fermentazione e infine il nostro giardino-zoo interno: il microbiota.
Rivendichiamo il nostro ruolo nel proteggere e curare la nostra salute! Impariamo a fermentare.

Come è strutturato il corso
Per ognuna delle seguenti preparazioni verranno spiegate passo passo la preparazione e le proprietà e di alcune mostreremo anche la preparazione pratica.
Nel caso dell’amazakè vedremo tutto il procedimento completo, dall'inoculo del riso fino al risultato finale dopo la fermentazione di una giornata in incubatrice. Assaggeremo anche diverse preparazioni già pronte.

Orario del corso: dalle 9,30 alle 18,30
Costo: 180 euro

La quota include: Attestato di partecipazione

Dove e quando
Il corso si svolgerà Sabato 21 Marzo 2020 dalle 9:30 alle 18:30 presso la sala eventi del Macrolibrarsi Store di Cesena.

Per altre info e iscrizioni:
http://tiny.cc/sewcdz

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Cesena
Via Emilia Ponente 1705
Macrolibrarsi