Condividi con gli amici

Altri eventi a Coriano

Montagne Russe a Coriano

Venerdì 29 Novembre • 21:15

Teatro CorTe

W.O.P quando gli Italiani erano WithOutPassport a Coriano

Sabato 14 Dicembre • 21:15

Teatro CorTe

Nate Brown & One Voice / Concerto Gospel a Coriano

Venerdì 20 Dicembre • 21:15

Teatro CorTe

Little boy roberto mercadini a Coriano

Sabato 08 Febbraio • 21:15

Teatro CorTe

IL Giocattolaio / Francesco Montanari - Andrea Delogu Coriano

CorianoSpettacoliSabato 22 Febbraio 2020 • Ore 21:15

Corte Prosa
Sabato 22 Febbraio 2020 ore 21.15
Francesco Montanari e Andrea Delogu
IL GIOCATTOLAIO
di Gardner McKay
regia di Lorenzo Gioielli
Produzione Savà srl

La trama narra la storia di un serial killer, soprannominato "Il Giocattolaio", che prende di mira le donne, pur decidendo di non ucciderle. Egli le seduce e le lobotomizza con molta destrezza, abbandonandole a un destino atroce: le rende bambole viventi, immobilizzate su una sedia a rotelle e disponibili ad ogni suo desiderio. Proprio sul caso di queste terribili aggressioni sta indagando Maude, una giovane psicologa criminale, da poco trasferitasi in un cottage isolato alla periferia di Los Angeles. Una notte un motociclista bussa alla sua porta per chiedere di poter usare il telefono. Dopo un primo momento di reticenza, Maude decide di assecondarlo: il ragazzo apparentemente appare innocuo, ma ben presto Maude sarà costretta a rendersi conto di aver fatto un grave errore a far entrare in casa lo sconosciuto. Che sia proprio lui il terribile Giocattolaio? Tra i due si sviluppa un rapporto molto ambiguo, nel quale i ruoli si confondono, fino a rendere il carnefice vittima e viceversa. Un thriller psicologico claustrofobico ricco di tensione e suspance in cui si susseguono colpi di scena a ritmo serrato che costringono lo spettatore a seguire tutta la vicenda col fiato di indagare la capacità umana di manipolare il prossimo e la straordinaria attitudine delle persone a mentire nonché l'inclinazione dell'essere umano a torcersi psicologicamente quando è mosso da forti emozioni soprattuttose si tratta di quelle più inconfessabili. Uno spettacolo che ci costringe a riflettere sul terribile potere del carisma e sulla nostra capacità di credere a qualunque verità purchè ci faccia comodo; sulla capacità di perdonare immediatamente e sul bisogno di andare avanti; sul compromesso e sul nostro desiderio di andare a letto col nostro carnefice; sulla nostra bassezza morale, sulla perdita dell’istinto e di ciò in cui credevamo più profondamente; sulla nostra capacità di assorbire l’orrore pensando che un crimine sia tale solo se succede a noi; sugli orribili crimini che noi stessi commettiamo e che sono tali non perché succedano, ma perché li conosciamo e giriamo pagina.

Andrea Delogu è una delle più apprezzate conduttrici televisive e radiofoniche degli ultimi anni, conduce al fianco di Renzo Arbore e Nino Frassica “Indietro tutta 30 e l’ode” e “Guarda Stupisci”, e da 5 anni è al timone di “Stracult” con Marco Giusti e Fabrizio Biggio. Ogni pomeriggio la possiamo ascoltare su Radio2 ne “La versione delle 2”. Nel 2014 scrive La collina (Fandango) insieme ad Andrea Cedrola, romanzo ispirato alla sua infanzia che ha riscosso successo di critica e pubblico. Pubblica nel 2019 “dove finiscono le parole, storia semiseria di una dislessica” (rai Libri) che sta ancora riscuotendo un grande successo di vendite.

Francesco Montanari è uno degli attori più conosciuti e amati del panorama televisivo e cinematografico italiano. Con la sua bellezza, la sua simpatia e il suo talento, ha conquistato il cuore di migliaia di persone che lo seguono con affetto.
La popolarità è arrivata grazie all’interpretazione de Il Libanese, ruolo cardine in Romanzo Criminale – La serie. Grazie alla sua solida formazione, recita indistintamente in teatro, per film destinati al cinema e alla televisione. Ha portato in scena diverse opere storiche e di grande successo come Oggi sposi, Sunshine, Il Calapranzi, Killer Joe, Piccoli equivoci, Sotto il vestito niente e altro L’ultima sfilata, L’ultimo giro di valzer, Squadra antimafia, Romeo e Giulietta, Come non detto, Parole incatenate e Il cacciatore. È riuscito ad ottenere il riconoscimento come miglior attore maschile all’edizione 2018 del Cannes International Series Festival, proprio grazie a quest’ultimo film. Sarà uno dei protagonisti della terza attesissima stagione de I Medici, dove vestirà i panni di Girolamo Savonarola.

ingresso platea € 20. – galleria € 15.
Riduzioni speciali: € 2 su biglietto intero per under 25, over 65, soci ARCI Rimini, tessera youngERcard

Prenotazioni telefoniche tel. 329 9461660
- Prevendita on line su: http://www.liveticket.it/teatrocortecoriano -
con possibilità di utilizzare anche i bonus 18app e Carta del Docente

- Biglietti in vendita al botteghino del teatro nei giorni di spettacolo con prenotazione telefonica.
- Teatro Corte Coriano via Garibaldi n. 127 Coriano (RN)
- Ufficio teatro 0541 658667 (solo nei giorni di spettacolo)

- tutto il programma sul sito: http://www.corianoteatro.it

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Coriano
Via garibaldi 127
Teatro CorTe