Condividi con gli amici

Corso per Terapeuta del Comportamento Repubblica di San Marino

Repubblica di San MarinoCorsi di FormazioneSabato 14 Settembre 2019 • Ore 12:00

Il corso professionale per Terapeuti del comportamento del cane ha l’obiettivo di dare la conoscenza interna ed esterna del cane e gli strumenti per poter modificare quei comportamenti che risultano non corretti. Per questo le materie di studio vanno dalla Biopiscologia alla Fisiologia, dall’Anatomia alla morfo funzionalità per poi entrare nella parte di cura che prevede la Sistemica Relazionale e la Psicologia animale. Il mio approccio è quello cognitivo, la scelta relazionale è quella Zooantropologica, la mia convinzione è che il cane si curi dai disturbi comportamentali attraverso un cambiamento interno che ne modifichi le motivazione e faccia perno sulle emozioni positive.(cit. Luigi Polverini)

Il corso, è abilitante all’esame di certificazione F.C.C. per essere riconosciuti come Professionisti Cinofili Certificati a livello europeo e internazionale. Tale certificazione, riconosciuta in tutta Europa, permette l’iscrizione in un registro a disposizione delle Regioni, Province, Comuni e ASL a cui questi enti debbono fare riferimento per qualsiasi iniziativa in campo cinofilo.

Programma
Parte Generale
Cos’è l’approccio cognitivo
Visione mentalista
Come si identifica come specie e cresce come soggetto
Gli strumenti per partecipare al mondo: gli elementi posizionali ed elaborativi
L’intelligenza del cane
Gli impianti, oculare, olfattivo, acustico, e il collegamento cognitivo
La comunicazione intraspecifica e quella interspecifica.
La Biopsicologia nel cane: come nasce, si sviluppa e cresce la mente del cane.
L'anatomia del cane.
Zootecnica e Morfofunzionalità
Le diverse metodologie di apprendimento
Come affronta i problemi (modalità risolutive)
Tutto quello che serve per riuscire ad apprendere (parametri per l’apprendimento)
Il periodo pedagogico del cane, come guidarlo ad essere un adulto equilibrato. La scuola cuccioli.
Accenni sulla Zooantropologia
Il ruolo del cane nel mondo odierno
Differenze tra interazione, rapporto, relazione.
L’empatia e la simpatia, la collaborazione, l’altruismo reciproco e il mutualismo, la moralità animale, basi fondamentali per la relazione.
Differenza tra concertazione e collaborazione
Cosa accade quando si apre una relazione con il cane (le dimensioni della relazione)
Le principali derive relazionali: l’influenza della cultura antropocentrica, Umanesimo, nel rapporto1 uomo-animale
Definizione dei problemi/disturbi del comportamento

“Profilassi e primo soccorso”. (Durata 1 gg)

“Alimentazione”. (Durata 1 gg)

Interventi di natura psichica
Il focus è il cane
Motivazioni di specie, funzioni cognitive
Rappresentazioni specie specifiche, memorie
Lavorare sulle motivazioni, funzione cognitive, rappresentazioni e memorie
Le emozioni come volano terapeutico, stabilizzare le emozioni
Aumentare l’autostima
Creare la fiducia in sé
Autocontrollo espressivo
Interventi diretti
Interventi indiretti (la mente come unica entità collegata e quindi modificabile nel complesso)
Tecniche di psico terapia sugli animali.
Terapia cognitivo comportamentale:
Le quattro leve per costruire la compliance: valorizzazione, esonero, eclatanza, soddisfazione
Valutare i parametri di correlazione e corrispondenza e i caratteri del cambiamento
Analisi dei fattori di disagio: somatopsichica, frustrazione, conazione, vessazione, inibizione, stress reattivo e proattivo, incompetenze, conflitto, individuare il grado di resilienza del soggetto
Modificare il campo di espressione del cane
Strumenti referenziali per favorire il cambiamento
Caratteristiche della terapia cognitiva
Evoluzione del disagio cognitivo-comportamentale
interventi in sistemica relazionale
Equilibrare la relazione
Identificare il focus dell’intervento
La triangolazione operativa
Le derive relazionali
Metodologia d’intervento
L’importanza di accreditarsi come professionista
L’osservazione etologica
L’osservazione zooantropologica libera
L’osservazione zooantropologica guidata
Studio ed analisi di 19 problemi comportamentali più ricorrenti
10 regole utili per costruire ruolo e rango
Analisi di alcuni ambienti che possono produrre/aggravare problemi di comportamento
Simulazione d’interventi e prove pratiche con clienti che hanno dei cani problema
Consegna della terapia comportamentale

Calendario 2019/2020
2019
Settembre 14-15 28-29
Ottobre 12-13 26-27
Novembre 09-10 23-24
Dicembre 07-08
2020
Gennaio 11-12 25-26
Febbraio 08-09 22-23
Marzo 07-08 Esami.

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Repubblica di San Marino
Strada di San Michele, 50
Associazione Comunicane asd

Indicazioni per arrivare all'evento

    Indicazioni evento