Condividi con gli amici

Altri eventi a Rimini

Io e le relazioni, tra confini, bisogni e aspettative a Rimini

Lunedì 27 Gennaio • 20:30

Dott.ssa Alessandra Belluomini - Psicoterapeuta, trainer, coach

L'inconsistenza dell'Altro a Rimini

Sabato 01 Febbraio • 09:00

Hotel Villa Rosa Riviera

Bagno di Gong e Respirazione Yoga a Rimini

Domenica 01 Marzo • 20:30

San Marino - Dogana Bassa

Rimini | Attivazione Le Stanze dell'Immaginazione a Rimini

Dal Sabato 28 Marzo • 10:00

Il Giardino della Creatività

Costellazioni Sentimentali Quantiche a Rimini

Domenica 19 Aprile • 09:30

Studio Aretè -

Autoironia e Performance: due vie di Autoindagine Rimini

RiminiBenessere & GreenDomenica 26 Gennaio 2020 • Ore 10:00

Autoironia e Performance: due vie di Autoindagine
Alla scoperta della nostra comicità e profondità interiore

“La vita è una cosa troppo importante per essere presa sul serio.” O.Wilde

In questo seminario intensivo ed esperienziale approfondiremo insieme l’importanza dell’autoironia e il potenziale comico che ognuno di noi ha. La capacità di ridere dei propri fallimenti e disatri e quanto tutto questo sia uno strumento diretto di introspezione e crescita interiore.
Le parole chiave della giornata stanno il connubio tra Leggerezza e Profondità.

“La vita è una tragedia se vista in primo piano, ma è una commedia se vista in campo lungo.”

Seminario intensivo esperienziale di Performance Art come strumento di Autoindagine e di scoperta della comicità interiore nascosta in ognuno di noi.

Cosa esploreremo insieme:

La Performance Art come strumento di auto indagine
-Può una performance aiutarci a conoscerci meglio?
-Può una performance permetterci di esplorare nuove parti di noi?
-Può una performance offrirci una nuova visione di noi stessi?
-Può una performance accompagnarci ad indagare dentro di noi?

Dopo una breve introduzione teorica tutti i partecipanti avranno modo di sperimentare in prima persona una delle performance proposte e di partecipare alle performance degli altri partecipanti.
Tutte le performance proposte offrono uno strumento d’introspezione e creano uno spazio d’incontro con se stessi e con l’altro come specchio. Un’occasione per fermarsi e permettere un ascolto interiore nuovo e inaspettato.
“Ciò che mi affascina dell'arte Interattiva è che è come la Vita... completamente imprevedibile e nuova ogni volta.E quando pensi di averla capita, ti sorprende!”

La scoperta della comicità interiore nascosta in ognuno di noi e lo sviluppo della nostra identità comica attraverso le tecniche utilizzate dal maestro francese Jacques Lecoq.
Una vera “iniziazione” ai fondamenti del teatro fisico, base fondamentale per il clown moderno.
Punto di partenza per chiunque voglia in qualche modo scoprire il proprio aspetto autorinonico e “clownesco” nascosto, per poi “usarlo” dove meglio crede:sul palcoscenico, in una piazza, in una corsia di ospedale o semplicemente nella vita di tutti i giorni.
Un clown che ha la propria forza nell’umanità, nella verità delle sue azioni e nella capacità di entrare in rapporto empatico con gli altri.

Info pratiche
- Il seminario è aperto a tutti non è necessaria nessun tipo di esperienza artistica pregressa.
- Orario: dalle 10 alle 18 con circa un'ora di pausa pranzo libera.
-Si consigliano abiti comodi
per info e prenotazioni scrivi a o whatup al 3408793733

Con Luca Regina
attore e regista di visual comedy, dal 1991 ad oggi si è esibito in tutto il mondo, in compagnia di Tino Fimiani con i Lucchettino dagli studi televisivi di ZELIG CIRCUS e LE PLUS GRAND CABARET DU MONDE ai varietà campioni di incassi in Francia e Canada col grande trasformista Arturo Brachetti.
Ha studiato arti circensi presso la Scuola di Circo di Stato Russa (Mosca), teatro fisico presso l’atelier Philip Radice (Torino) e clown presso il Nouveau Clown Institute (N.C.I.) di Barcellona, fondato dal celebre Jango Edwards.
http://www.lucaregina.com

e Dafna Moscati
Artista eclettica utilizza la Performance Art come strumento di auto indagine e ricerca interiore.
“Il mio interesse e la mia specificità come artista e regista è di invitare all’Investigazione profonda, attraverso l’esperienza diretta, creando contenuti e strategie che rendano il pubblico PROTAGONISTA nell’opera stessa e partecipante attivo in prima persona”.
L’uomo non è prevedibile, l’uomo è un’apertura continua, una potenzialità per mille e una cosa.
E se hai vissuto quel momento con un piacere così grande che ti ha fatto crescere interiormente, non puoi essere la stessa persona dopo un atto creativo!
http://www.dafnamoscati.com

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Rimini
Via Plava, 4
Centro Nikoniko - Ginnastica Orientale