L'evento è terminato in data 29 Ottobre 2016 .

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Altri eventi a Forlì

Occasioni d'Inverno a Forlì

Venerdì 09 Dicembre • 09:00

L'Erboristeria Dr Nostini

Mercatino di natale a kmo a Forlì

Dal Venerdì 16 Dicembre • 14:00

Verdepaglia bistro

Torna il Kiss Speed Date al Paese dei Ballokki a Forlì

Sabato 17 Dicembre

Il Paese dei Ballokki

Candy Trash Saga a Forlì

Domenica 18 Dicembre • 15:00

Sunday Trash

Wild angelsblu up a Forlì

Venerdì 23 Dicembre • 20:00

Blu Up - Pizzeria / Hamburgheria / Birreria

Trekking urbano 2016 Forlì

ForlìTempo LiberoSabato 29 Ottobre 2016

Anche quest'anno Forlì aderisce alla Giornata Nazionale del Trekking Urbano con il percorso denominato "Lo pane altrui".

Nell'anno del Giubileo un cammino interiore sulle tracce del sommo poeta Dante Alighieri nella Forlì del 1300. Ecco il titolo dell'evento pensato per Forlì nella XIII edizione dell'iniziativa nazionale Trekking Urbano.

Nel XVII Canto del Paradiso, quando Cacciaguida traccia il disegno profetico degli anni dell'esilio di Dante, quest'ultimo gli fa pronunciare queste parole:

"Tu proverai sì come sa di sale
lo pane altrui e come è duro calle
lo scendere e 'l salir per l'altrui scale."

Due metafore descrivono compiutamente tutta l'amarezza dell'esilio di Dante, un'amarezza che conviveva con l'ira, con la disillusione, ma anche a tratti con la speranza. Forlì fu per il Poeta la città della speranza per due volte: la prima nel 1302, all'indomani della condanna all'esilio, quando si trattenne per diversi mesi alla corte di Scarpetta Ordelaffi contribuendo alla riorganizzazione delle forze dei fuorusciti fiorentini; la seconda nel 1310, quando da Forlì si adoperò, approfittando della discesa di Arrigo VII in Italia, per rendere concreto il sogno di un nuovo assetto politico dell'Italia centrale.

A Forlì dunque si ripercorre il cammino interiore di Dante attraverso la visita concreta ai luoghi che gli furono familiari, lungo tutto il centro storico, e la visita virtuale alla città del primo Trecento, solo in parte scomparsa. Un trekking inedito, ricco di curiosità e sorprese, alla scoperta del sommo poeta.

Durante il percorso si sveleranno aspetti che lo ispirarono nella composizione della Divina Commedia e si approfondirà la conoscenza della realtà di quei tempi che ne condizionò, inevitabilmente, la vita e l'estro.

Programma:
INFORMAZIONI GENERALI SUL PERCORSO

Tempo di percorrenza: circa 2 ore
Lunghezza: circa 3 Km
Difficoltà: bassa
Punto di partenza: Corso Garibaldi, 315 (porticato antistante ufficio postale)
Orario di partenza delle visite guidate: ore 14.30, 15.00 e 15.30
Prenotazione obbligatoria
Ritrovo 15 minuti prima dell’ora di inizio presso il punto di partenza.
Ingresso: gratuito

Per partecipare all'iniziativa gratuita è necessario effettuare la prenotazione entro le ore 16.00 di giovedì 27 ottobre presso l'Ufficio di Informazioni Turistiche Comunale - IAT, tel. +39.0543.712435-712644; Ufficio Relazioni con il Pubblico - URP; tel. +39.0543.712444 o l'Ufficio Promozione Turistica tel. +39.0543.712634. Al momento della prenotazione è necessario indicare nome e cognome dei partecipanti e lasciare recapiti telefonici ed e mail per essere eventualmente contattati anche in caso di rinvii o cancellazione dell’iniziativa.


Maggiori dettagli e informazioni sull'evento.

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Forlì
Corso Garibaldi, 315 (

Indicazioni per arrivare all'evento

Sito web Cesena