Condividi con gli amici

Sagra dello stridolo Galeata

GaleataFiere & SagreDomenica 29 Aprile 2018

Negli stand gastronomici della sagra è possibile gustare tagliatelle, maccheroni e tanti altri piatti tipici, conditi con la prelibata erba selvatica.

Fanno da cornice alla festa numerose bancarelle dove si possono trovare vari prodotti.

Lo stridolo (silene vulgaris) è una delle piante selvatiche più prelibate diffuse nella zona. Cresce nei campi incolti e sui terreni coltivati.

Il suo nome deriva dal caratteristico stridolio che producono le foglie strofinate fra loro. I fiori a forma di calice sono piccoli, bianchi o rosa.

Ha proprietà depurative ed è ricco di vitamina C. In cucina si consuma crudo o cotto.


Periodo di svolgimento: l'evento si svolge il 29/04/2018

Orario: dal mattino al tardo pomeriggio

Ingresso: gratuito

Una ricetta con gli Stridoli

Per la preparazione del sugo occorrono: 2 salsicce, 2 fette di pancetta, 4 pomodori maturi, 300 gr. di Stridoli, 400 gr. di tagliatelle, olio extravergine.

Iniziare cuocendo le salsicce in padella con un goccio d’olio e con la pancetta tagliata a quadretti; quando la pancetta assume un colore dorato, aggiungere i pomodorini freschi e gli Stridoli, proseguire lessando la pasta in abbondante acqua salata, scolare ed infine saltare in padella con il sugo degli Stridoli

Maggiori dettagli e informazioni sull'evento.

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Galeata
Centro storico e vie del paese

Indicazioni per arrivare all'evento