L'evento è terminato in data 28 Maggio 2017 alle ore 17:00.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Rosso Luna: corso per esplorare le radici del femminino sacro Montefiore Conca

Montefiore ConcaCorsi di Formazione
Da Sabato 27 Maggio 2017 • Ore 09:30 a Domenica 28 Maggio 2017 • Ore 17:00

A fine maggio 2017
Cà Bianca ospita SILVIA BONAMIN
e un evento-soggiorno tutto dedicato alle donne.

Info e prenotazioni: 346.3280660

Si tratta di un corso dedicato alle donne nel contesto di un cerchio di condivisione e scambio nella natura, sotto il caldo abbraccio della Tenda Rossa.

La Tenda Rossa si ispira ad un'antica pratica diffusa in numerose etnie che vedeva donne di uno stesso clan raccogliersi, in un luogo intimo e protetto, per scandire e onorare il ritmo ciclico del proprio corpo. Era un momento di riposo e riflessione, di riconnessione a Madre Terra e Padre Cielo, così come al proprio potere intuitivo ed emozionale.

Il corso ha come obiettivo quello di risvegliare questo potere intuitivo e di portare a consapevolezza il ritmo ciclico e non-lineare del femminile.

Si parlerà di ciclo mestruale, di come dare voce alla forza creativa e creatrice delle donne, oltre le credenze, i limiti che la società ci impone. Si lavorerà sugli attaccamenti attraverso la cerimonia del Give-Away. Attraverso pratiche meditative, creative e danze sciamaniche di risveglio dell'energia vitale, le donne potranno attivare le proprie capacità intuitive, la forza guerriera, la forza istintuale per rinascere all’autentico potere.

Si darà voce al cervello rettile per liberare la Donna Selvaggia.
“La vecchia, Colei che Sa, è dentro di noi. Fiorisce nel profondo della psiche, l'antico e vitale Sé selvaggio [...] il posto in cui mente e istinti si mescolano' 'La questione non sta nelle dimensioni e nella forma o nel numero di anni e neanche nell'avere un paio di tutto, perché non sempre è così. Ma la questione selvaggia è: sente questo corpo, possiede la giusta connessione col piacere, il cuore, l'anima, il selvaggio? Ha gioia, ha felicità? Può a modo suo muoversi, danzare, saltellare, ondeggiare, spingere? Null'altro conta”.

Esprimere la femminilità in modo libero, senza condizionamenti, è fondamentale per l’evoluzione di donne, di madri, di sorelle. Si esplorerà l’arte contemplativa attraverso una precisa tecnica di lettura ‘simbolicà della realtà, imparando alcune tecniche per entrare in contatto con l’energia del sole e della luna per lavorare sui propri obiettivi, si realizzerà la celebrazione del femminino sacro, secondo quattro direzioni.

Nelle due giornate è richiesto di indossare un abito rosso: potete realizzarlo anche con parei o avanzi di stoffe, decorandolo a vostro piacere usando la vostra creatività e la vostra fantasia.
Si lavora a piedi scalzi sulla nuda terra.

PROGRAMMA

SABATO (inizio ore 10.00, registrazione 9.30) Esercizi di energetica: connessione a Madre Terra e Padre Cielo L’altare del Femminino Sacro Il ciclo femminile e le sue fasi Il culto del Sacro Femminino Creatività e sessualità: due facce della stessa medaglia L’abbigliamento come mezzo di espressione creativa Il Campo Unico e il piacere negato Maga, Amante, Regina, Guerriera: la Donna Totale Pausa caffè Espressione pittorica sul tema del Sacro Femminino
13.00-14.30 Pranzo con benedizione del nutrimento Lavoro sulle antenate (prevista una pausa caffè) spiegazione di alcuni riti di magia bianca per potenziare la propria percettività
19.30-21.00 cena lavoro sul cervello rettile attraverso danze tribali di risveglio rituale sulla liberazione dai sensi di colpa

Domenica (inizio ore 9.30 e si conclude intorno alle 17.00) esercizi di energetica: libere dai pesi delle parole non dette danza della Guerriera e danza della Farfalla cerimonia del Give-Away (pausa caffè) Tecnica della Contemplazione: risveglio della lettura analogica della realtà
13.30-14.30 pranzo Unite nel soffio: esercizio di respirazione dell’utero Contatto con la Strega interiore: esercizio di scrittura criptata per la connessione con la propria voce interiore Il tarocco sciamanico: estrazione di una carta dell’essenza Il bastone parlante: ci salutiamo!

Al momento della pre-iscrizione verrà comunicata la lista del materiale da portare.

Data

Dal
Al

Organizzatore

Cà Bianca B & B Montefiore Conca

Luogo e Indirizzo

Montefiore Conca
Via Monticello 370
Cà Bianca B & B

Indicazioni per arrivare all'evento