L'evento è terminato in data 09 Ottobre 2016 .

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Notte verde e settimana del buon vivere Forlì

ForlìManifestazione
Da Sabato 24 Settembre 2016 a Domenica 09 Ottobre 2016

La Settimana del Buon Vivere è diventato, nel corso degli anni, l'atteso appuntamento che la Romagna dedica alla messa in relazione di buone pratiche, intuizioni e azioni sulla Cultura che il Buon Vivere esprime.

Al centro la persona che nell'integrazione e nella valorizzazione di generi, generazioni e culture diverse si completa e si rafforza.
Protagoniste le tante anime sociali, economiche, culturali, artistiche e istituzionali che si distinguono per sensibilità verso i valori di quella economia del collaborare attraverso i quali si aprono alle buone pratiche che nel resto del mondo fioriscono.

Bene comune, economia etica, equità, benessere, salute, coesione, solidarietà sono i pilastri del Buon Vivere.

Circa 250 le realtà che su questi elementi lavorano e si raccontano con l'obiettivo di essere Comunità Avanzata, di fare la propria parte nel solco di quanto espresso nel rapporto sul benessere equo e sostenibile delle città (Urbes 2015) secondo cui 'progettare una politica per le città significa in primo luogo prevedere azioni di governance orientate a iniziative che le rendano luoghi del buon vivere'.

La Romagna come il luogo dove in materia si elabora pensiero e si costruiscono idee. Il luogo dove alla tecnologia che migliora la vita si affianca una maggior sensibilità per le cose che la rendono degna di essere vissuta, una Senseable Community.

In questi anni la Settimana del Buon Vivere, ideata nel 2009 da Monica Fantini, ha saputo attrarre a sé quanti, non solo nel territorio ma nel mondo, si rispecchiano in un'inedita Economia della Relazione, creando una vera e propria rete fra menti e saperi diversi. 90.000 presenze, oltre cinquanta volontari, di tutte le età e provenienti da differenti regioni d'Italia e non solo, studiosi, economisti, giornalisti, artisti, più di 200 articoli comparsi sulle principali testate locali e nazionali.

Programma:
- SABATO 24 SETTEMBRE - NOTTE VERDE

Parco Urbano Franco Agosto, ore 12.00, "Pranzo Solidale", a favore dell’Emporio della Solidarietà della Caritas di Forlì e del Comitato per la Lotta contro la Fame nel Mondo e delle popolazioni vittime del recente sisma.
Prevendita biglietti presso: Segreteria Caritas via dei Mille 28, Forlì – tel +39.0543 30299, Formula Servizi via Monteverdi 31. Forlì – tel +39.0543 474801. Settimana del Buon Vivere via Monteverdi 6/B – tel +39.0543 785429.

Piazza Saffi, ore 15.00, "La Notte Verde dei bambini", attività originali e curiose, laboratori, mostre e spettacoli coinvolgenti con i fili conduttori del riciclo, riuso, tutela dell’ambiente e delle risorse naturali. Spazio all’incontro fra generazioni e mondi diversi, perché anche le relazioni vanno coltivate e non sprecate!

Piazzetta della Misura, ore 15.00, "Teatri Mobili", spettacolo per bambini e famiglie

Piazza Guido da Montefeltro, ore 16.00, "Reuse, Reduce, Recycle", tema: Mqateria – Reuse, Reduce, Recycle. Racconto e racconti di un’Italia capace di recuperare tempo trasformandolo in futuro attraverso azioni di innovazione responsabile. Lettura di Esperienze per parlare di futuro.

Chiesa di San Giacomo, ore 19.30, "B Coop Biennale dell'Economia Cooperativa", anteprima dell’evento nazionale che dal 7 al 9 ottobre da Bologna darà il via a un dibattito sull’economia del cooperare che, da sud a nord dell’Italia, si svilupperà in un itinerario che coinvolgerà 10 città.

Chiesa di San Giacomo, ore 21.00, "Esperienze Goccia a goccia", in occasione dei 50 anni di Romagna Acque approfondiremo il Millenium Goal dell’ONU: ridurre, a livello locale, gli sprechi idrici e dimezzare, a livello globale, la percentuale di popolazione senza un accesso sostenibile all’acqua potabile.

Piazza Saffi, ore 21.30, "Banda Osiris in Acquacotta", di e con Banda Osiris, special guest Marna Fumarola, violino

Piazza Saffi, ore 23.59, "Silent Disco - Flash Mob", Evento a impatto acustico zero, a chiusura della Notte Verde di Forlì 2016.
3 DJ che suonano contemporaneamente sullo stesso palco. Il pubblico con le cuffie può scegliere che canale ascoltare e quale musica ballare!
Prenota la tua cuffia inviando un messaggio whatsapp al +39.345.8932478 scrivendo “Nome Cognome Silent Forlì” e ti sarà riservata la cuffia al noleggio ridotto di 5€. Per chi non sarà in lista il costo del noleggo sarà di 7€.

- SETTIMANA DEL BUON VIVERE - PRINCIPALI APPUNTAMENTI

DOMENICA 25 SETTEMBRE

Chiesa di San Giacomo, ore 21.00, inaugurazione della 7a edizione della Settimana del Buon Vivere. Un’idea di futuro: il Buon Vivere che Unisce.
Le città italiane aprono delle finestre sul Buon Vivere:
NAPOLI con Giuseppe Cederna (Attore e Autore)
RAVENNA con Il Grido della Farfalla
CESENA con La rete del Solidale
MATERA con Matera2019
E a Forlì si inizia con "Il Piccolo Paese", un insieme di microstorie che finiscono in “cinqueminutimeglioquattro” perchè “una parola rimane, un fatto passa”. Di e con Ascanio Celestini

LUNEDI' 26 SETTEMBRE

Cittadella del Buon Vivere, ore 17.00, "Restiamo Umani", installazione artistica che, prendendo in prestito le parole di Vittorio Arrigoni (attivista, giornalista e scrittore ucciso a Gaza nel 2011) sottolinea la forza dell’arte per esprimere concetti universali, spronando l’uomo a riflettere e scegliere da che parte stare. A cura di Stefano Tonelli (Pittore e Artista scenico)

Chiesa di San Giacomo, ore 18.00, "La faccia delle nuvole", di e con Erri De Luca, monologo tratto dall’ultimo libro in cui viene descritto il Vangelo dei migranti con protagonista la famiglia di profughi composta da Miriam, Joséf e Yeshu (i nomi ebraici della famiglia sacra della Bibbia).

MARTEDI' 27 SETTEMBRE

Auditorium Cassa dei Risparmi, ore 16.30, "La gioia di vivere", A piccoli passi verso la saggezza.
Siamo nel pieno di una degenerazione sociale, in cui sono saltati tutti i principi e tutte le regole: non siamo più capaci di essere felici e usiamo tutte le nostre migliori energie per coltivare le paure. Ma cambiare è possibile. Presentazione del libro e incontro con Vittorino Andreoli (Psichiatra e Scrittore)

Chiesa di San Giacomo, ore 21.30, "Rock Bazar", con Massimo Cotto e Cristina Donà, di Massimo Cotto e con Marco Carusino, chitarre.
Rock Bazar è una trasmissione radiofonica che Massimo Cotto conduce da tre anni ogni giorno su Virgin Radio e che, dopo essere stata tradotta in due libri editi da Vololibero Edizioni (il primo è stato un successo editoriale che ha conosciuto cinque ristampe, il secondo è uscito il 14 ottobre 2015), ora diventa anche spettacolo teatrale

MERCOLEDI' 28 SETTEMBRE

Chiesa di San Giacomo, ore 14.30, "Romagnatvb: cultura e turismo come motore durevole di sviluppo", presentazione del progetto di marketing territoriale e dibattito sul valore della cultura come volano di sviluppo turistico ed economico del territorio

Cittadella del Buon Vivere, ore 17.00, "Fossi in te io insisterei. Lettere a mio padre sulla vita ancora da vivere", Presentazione del libro di Carlo G. Gabardini, Attore e autore

Teatro Diego Fabbri, ore 21.00, "La bellezza disarmata", non c’è accesso alla verità se non attraverso la libertà. La storia è lo spazio del dialogo nella libertà.

GIOVEDI' 29 SETTEMBRE

Chiesa di San Giacomo, ore 21.00, "Il canto del nostro smarrimento", racconto scenico del viaggio compiuto verso HUMAN, con Lella Costa, Marco Baliani.
Lella Costa e Marco Baliani raccontano attraverso letture, visioni, confronti e digressioni, il viaggio compiuto per arrivare a HUMAN, lo spettacolo (in tour nei maggiori teatri a partire da ottobre), nato dall’urgenza di interrogarsi e interrogarci sul senso profondo della migrazione e dell’integrazione.
Al centro della riflessione lo spaesamento comune, quell'andare incerto di tutti quanti gli human beings in questo tempo fuori squadra.

VENERDI' 30 SETTEMBRE

Cittadella del Buon Vivere, ore 17.00, "Breve storia di due amiche per sempre", la potenza e le mille sfaccettature dell’amicizia femminile evocata raccontando due donne nelle diverse età della vita: ragazzine inseparabili tra anni Ottanta e Novanta, adulte responsabili ma non meno appassionate vent’anni dopo. Due donne allo specchio, due amiche per sempre. Con Francesca del Rosso in arte WONDY (Blogger e scrittrice)

Chiesa di San Giacomo, ore 21.00, "Il punto di vista della virgola", quando il futuro non si tinge di rosa ma di intelligenza: THE CIRCLE questionedimerito. Incontro con Serena Dandini.

SABATO 1 OTTOBRE

Chiesa di San Giacomo, ore 18.30, "La città del noi", lectio magistrali di Don Luigi Ciotti (Fondatore Gruppo Abele e Libera)

Teatro Diego Fabbri, ore 21.00, "Sheherazade e le mille e una notte", con Carla Fracci, Balletto del Sud, balletto in un atto e cinque quadri, coreografia, testi, scene e costumi di Fredy Franzutti(nuova edizione 2015) musiche di Nicolaj Rimskij – Korsakov, realizzazione scene di Francesco Palma, attore, Andrea Sirianni

Cittadella del Buon Vivere, ore 21.00, "Radio Gnocchi", uno spettacolo di “radio dal vivo” in cui Gene e il figlio Ercole, come da uno studio radiofonico, fanno ascoltare brani raccontando le storie vere o inventate delle rock band, ricevono messaggi dagli ascoltatori, richieste di consigli, lanciano improbabili sponsor, conducono surreali concorsi

DOMENICA 2 OTTOBRE - SPECIALE SALGADO

Chiesa di San Giacomo, ore 17.30, presentazione della mostra "Genesi" del Maestro Sebastiao Salgado che si svolgerà presso la Chiesa di San Giacomo dal 28 ottobre al 29 gennaio 2017.
A seguire, proiezione "Il Sale della Terra", film di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, inspirato alla potenza lirica della fotografia di Sebastiao Salgado

Chiesa di San Giacomo, ore 21.00, spettacolo/reading "Verzocchi", lettura inconsueta di uno strano industriale.

DOMENICA 9 OTTOBRE - EPILOGO

Teatro Diego Fabbri, ore 21.00, "Experience Colloquia" con Joseph Eugene Stiglitz, Economista Premio Nobel per l'Economia 2001, intervistato da Gianni Riotta, Editorialista La Stampa.
Ingresso: gratuito
Visita il sito internet
Per ulteriori informazioni: Segreteria organizzativa, fundraising e comunicazione -Segreteria organizzativa: tel. +39.0543 785443
. Ufficio stampa Settimana del Buon Vivere - Alberto Marchesani tel. +39.348.7646934

Maggiori dettagli e informazioni sull'evento.

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Forlì

Indicazioni per arrivare all'evento