L'evento è terminato in data 14 Settembre 2016 alle ore 20:00.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Altri eventi a Ravenna

Il giornalista Gianni lannes presenta il suo libro: vaccini dominio assoluto a Ravenna

Venerdì 01 Dicembre • 18:30

Ristorante vegano amaranto

O r i g i n e a Ravenna

Mercoledì 17 Gennaio • 20:00

Percorsi Foto-sensibili

La valigia dei misteri Ravenna

RavennaArte & CulturaMercoledì 14 Settembre 2016 • Ore 18:00

Ospitiamo con piacere Stefano Sante Cavina e la sua "Valigia dei misteri" nel nostro cortile con la gentile partecipazione della poetessa Alessandra Maltoni.

Attraverso il contenuto misterioso della valigia, nel suo monologo l'Autore accompagnerà gli spettatori in un altro mondo dove lo spettatore/turista potrà curiosare sulle sfumature della vita lunare.

Chi è Stefano Sante Cavina
Nato a Ravenna, Stefano Cavina è membro della Planetary Society e si occupa di divulgazione spaziale dal 1973. Giornalista, scrittore ha pubblicato cinque libri sull’argomento e tre raccolte di poesie.
Autore di Sorella Luna (AIEP), Stefano Sante Cavina racconta la Luna, pianeta e mito che accompagna la storia naturale e culturale dell’uomo. Un percorso tracciato dal rapporto millenario tra l’umanità e il satellite terrestre: nei miti, superstizioni e conoscenze dell’antichità, fino all’approccio dell’era moderna.
Da quali spunti abbia preso le mosse l’opera e quale ne sia l’obiettivo, lo sintetizza l’autore nella quarta di copertina. Ecco le sue parole:
“Perché Sorella Luna – I racconti sulla Luna sono un’ininterrotta pletora di cronache, osservazioni e testimonianze scritte fin dalla notte dei tempi che attraverso le testimonianze dagli astronomi Caldei, Greci ed Egizi sono vertiginosamente culminate, il secolo scorso, nella sua esplorazione diretta, avvenuta per merito degli astronauti delle missioni Apollo. Se esaminiamo questo progresso a volte silente che ci ha avvolto e ci avvolge ancora senza farsi notare, come l’aria che respiriamo, ci accorgiamo che in millenni di storia nulla è cambiato ma tutto si è trasformato, poiché nonostante la vantata modernità esistono ancora schiere di persone che leggono oroscopi, si tagliano i capelli o imbottigliano vino, ai ritmi della Luna. Beata inconsapevolezza che fa dell’uomo l’autore di opere mirabolanti e di fatue ipocrisie. Quasi nessuno ormai, in questo mondo moderno, guarda il cielo eppure alzare gli occhi e scrutare il mondo che ci sovrasta, quest’immenso palcoscenico in cui la Terra interpreta un ruolo da comparsa di terza fila, dove i suoi abitanti altro non sono che un caso fortuito o divino serve, serve a trovare a cercare le origini della nostra stessa esistenza e interpretare il nostro destino.
“In questo libro provo a raccontare la Luna in un modo diverso, una contradizione che vuole essere in realtà il sogno di poter scrivere qualcosa di nuovo su un vecchio argomento. Forse è solo un sogno. Se non ci sono riuscito, non importa, ciò che conta è averci provato, perché, come mi ha detto una persona a me molto cara: I sogni hanno bisogno di sapere che siamo coraggiosi”.
Lucciole Senza Meta (La Moderna) è la terza raccolta illustrata di poesie d’amore di Stefano Sante Cavina,. Piccoli libri che, a detta dell’autore non sono altro che dei “manuali per amanti distratti” così che possano godere di poemi da dedicare ai loro amati semplicemente leggendo le parole vergate sulla carta dalle linee del cuore dell’autore, linee che sono universali e trasversali a tutti noi.

Data

Dal
Al

Organizzatore

Leonardi Dolciumi 1957

Luogo e Indirizzo

Ravenna
Via Salara 9/a
Leonardi Dolciumi 1957

Indicazioni per arrivare all'evento