L'evento è terminato in data 02 Aprile 2017 alle ore 23:30.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Altri eventi a Rimini

Costellazioni Familiari e Sistemiche a Rimini a Rimini

Domenica 27 Maggio • 09:30

Dimoraenergia

La psicoanalisi di fronte alle psicoterapie contemporanee a Rimini

Lunedì 28 Maggio • 17:10

Biblioteca Gambalunghiana

Kinesiologia Emozionale R.D. - giugno 2018 a Rimini

Dal Sabato 09 Giugno • 09:00

Club del gatto c.a.t.

Giornata Mondiale della consapevolezza dell'autismo Rimini

RiminiBenessere & GreenDomenica 02 Aprile 2017 • Ore 21:00

“Storia di un’attinia e di un paguro bernardo”
Spettacolo teatrale per la Giornata Mondiale di consapevolezza dell’Autismo
di e con Gabriella La Rovere, regia tecnica di Orietta Zamagni.

Domenica 2 aprile 2017 - ore 21.00
Teatro Ermete Novelli Rimini
Ingresso libero con un’offerta all’associazione Rimini Autismo

Domenica 2 aprile alle ore 21,00 presso il Teatro Novelli di Rimini, in occasione della Giornata Mondiale di Consapevolezza dell’Autismo, l’associazione Rimini Autismo con il patrocinio del Comune di Rimini, promuove e organizza lo spettacolo teatrale dal titolo “Storia di un’attinia e di un paguro bernardo” di e con Gabriella La Rovere, regia tecnica di Orietta Zamagni.

Il 2 aprile è il giorno che l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dedicato alla Consapevolezza sull’Autismo per sensibilizzare l’umanità nei confronti di questa realtà. In tutto il mondo vengono organizzati eventi e momenti di condivisione. L’associazione Rimini Autismo, che ha fra i principali obiettivi e finalità la promozione dell’informazione e della cultura sull’autismo sensibilizzando i contesti sociali e diffondendo la conoscenza del valore e delle risorse delle persone con difficoltà, in questa occasione rivolge a tutti l’invito a partecipare allo spettacolo offerto da Gabriella La Rovere e Orietta Zamagni.

Lo spettacolo è un monologo teatrale tratto dal libro “L’orologio di Benedetta” edito da Mursia e racconta i primi vent’anni di vita vissuti dall’autrice, Gabriella La Rovere, accanto alla propria figlia affetta da una malattia rara (sclerosi tuberosa) e da autismo. Lo spettacolo, della durata di 75 minuti circa, è formato da 13 quadri preceduti da brevi filmati, immagini o audio che caratterizzano il racconto. Fra ironia e serietà, lacrime e risate, il racconto si snoda parlando di autismo ma anche di relazioni, di comunicazione e d’inclusione in maniera piacevolissima e adatta a qualsiasi pubblico.

TEATRO ERMETE NOVELLI, via Cappellini 3 - Rimini
INFO e PRENOTAZIONI: Rimini Autismo Onlus +39 331 8344707
http://www.riminiautismo.it -

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Rimini
Via Cappellini 3
Teatro Ermete Novelli

Indicazioni per arrivare all'evento