L'evento è terminato in data 24 Settembre 2016 alle ore 21:00.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Ti conviene andare in spiaggia con Marina

Condividi con gli amici

Altri eventi a Forlì

Experience Colloquia - Elliott Erwitt: Personae. Il racconto a Forlì

Venerdì 22 Settembre • 21:00

Musei San Domenico

Donne in aria " femminile e ornitologia Monologo di Sabina Spazzoli a Forlì

Sabato 23 Settembre • 18:00

Museo Ornitologico F. Foschi Numai

Dieci anni di IRST, compleanno con Paolo Fresu a Forlì

Sabato 30 Settembre • 20:30

Teatro Diego Fabbri

Francesco Malavolta - The Darkness of Europe Forlì

ForlìArte & CulturaSabato 24 Settembre 2016 • Ore 19:00

SABATO 24 SETTEMBRE 2016
ore 19,00 - Oratorio di San Sebastiano
inaugurazione della mostra fotografica
"THE DARKNESS OF EUROPE" di FRANCESCO MALAVOLTA
promossa dal Comune di Forlì, nell'ambito del progetto Migrain,
in collaborazione con la Rete Women.

La mostra resterà aperta fino al 16 ottobre 2016
nei seguenti giorni e orari:
Mercoledì, giovedì e venerdì 16 / 19
sabato e Domenica 10 / 12 - 16 / 19

Segreteria organizzativa Comune di Forlì
Ufficio Rapporti Internazionali
tel. 0543 712912 -

FRANCESCO MALAVOLTA è un fotogiornalista impegnato da vent'anni nella documentazione dei flussi migratori che interessano il nostro continente. Le foto esposte qui a Forlì, rappresentano una sintesi degli ultimi cinque anni di lavoro che sono stati segnati da un intensificarsi senza precedenti delle migrazioni stesse. Un lavoro svolto in un contesto spazio-temporale in costante mutamento che lo ha portato a viaggiare dallo Stretto di Gibilterra e le enclave di Ceuta e Melilla a Lampedusa, dalla Grecia e le sue isole alla Turchia fino alla cosiddetta "rotta balcanica". Proprio quest'ultima è stata ampiamente documentata fra il 2015 e il 2016 quando più volte si è spostato fra Serbia, Fyrom Macedonia e Ungheria unendosi agli stessi migranti in alcuni tratti del loro cammino. Collabora da anni con la Comunità Europea, in particolare con l'agenzia FRONTEX, agenzia di stampa internazionale Associated Press., nonché organizzazioni internazionali quali UNHCR e OIM .

Al centro del suo lavoro ci sono quei popoli in movimento che segue a partire dall'esodo degli albanesi in fuga durante gli anni 90 testimoniando così quello che va considerato un tratto peculiare della natura umana: la migrazione, il movimento, lo spostamento. L'umanità infatti è da sempre in movimento e questo movimento assume tratti tanto più drammatici quanto più si cerca di ostacolarlo, ripiegando su paure e posizioni illogiche e anacronistiche.

Francesco Malavolta reca testimonianza non solo delle migrazioni in sè, ma anche del loro evolversi con una peculiare attenzione verso i loro protagonisti. Ogni scatto, un racconto. Ogni racconto, una storia. Ogni storia, un tentativo di salvare la peculiarità della Vita ritratta sfuggendo alla logica spersonalizzante che presenta le migrazioni come "fenomeni idraulici" e anonimi. Le sue foto testimoniano inoltre la tenace determinazione di questi viaggiatori per necessità che abbandonano la propria vita e il proprio paese nella speranza di salvarsi e costruire una vita più degna. Nei suoi scatti troviamo quindi una umanità dolente che continua a lottare senza soccombere alle ingiuste umiliazioni cui viene esposta, una umanità caparbia che un passo alla volta guadagna centimetri di libertà.

Al Museo Archeologico “Tobia Aldini” di Forlimpopoli
contemporaneamente sarà esposta l'omonima mostra
"THE DARKNESS OF EUROPE" di DANILO BALDUCCI
che inaugurerà venerdì 23 settembre e rimarrà aperta fino al 16 ottobre 2016 nei segnuenti giorni e orari:
dal 23 settembre al 16 ottobre 2016
venerdì 9.00 / 13.00 - sabato e Domenica 10 / 13 e 15.30 / 18.30
Mercoledì e giovedì su richiesta
(0543 748071 / )

Data

Dal
Al

Organizzatore

Women Network

Luogo e Indirizzo

Forlì
Oratorio di San Sebastiano

Indicazioni per arrivare all'evento