L'evento è terminato in data 30 Giugno 2016 .

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Altri eventi a Ravenna

Bell'Italia 2017 a Ravenna

Dal Mercoledì 29 Marzo

Sei Vie per Santiago a Ravenna

Giovedì 30 Marzo • 21:00

Gabo il mondo di garcia marquez a Ravenna

Venerdì 31 Marzo • 21:00

Achiropita - disegni a china di Nicola Montalbini a Ravenna

Sabato 01 Aprile • 17:30

Galleria d'Arte Il Coccio

Mostra - Biblioteca Oriani a Ravenna

Dal Mercoledì 05 Aprile • 08:30

Biblioteca di Storia Contemporanea "Alfredo Oriani"

Roberto Saviano a ScrittuRa a Ravenna

Martedì 11 Aprile • 18:00

Teatro Alighieri

Festival Internazionale del Cinema Archeologico di Ravenna Ravenna

RavennaArte & Cultura
Da Lunedì 27 Giugno 2016 a Giovedì 30 Giugno 2016

Dal 27 al 30 giugno il Parco di Classe ospiterà il Festival Internazionale del Cinema Archeologico di Ravenna - Premio 'O. Fioravanti".

Fra le attività in programma è prevista una visita all'interno della città dal titolo "Ravenna: nel regno dei mosaici", con visite al territorio e partecipazione serale al Festival.

Programma:
Lunedì 27 giugno

Navigazione e naugragi nel Mondo Antico
Il computer antico di 2000 anni
Un film di Mike Beckham, durata 74’
Un antico naufragio presso l’isola di Anti-Citera rende possibile un’investigazione storica e scientifica che racconta come gli antichi Greci costruirono un computer 2000 anni fa. Il film spiega come gli antichi avessero tanto le competenze che l’inventiva per realizzare una macchina del genere. Un vero Codice Da Vinci ambientato nell’antica Grecia.

Diolkos per 1500 anni
Un film di T.P. Tassios, durata 22’
Un’antica nave commerciale greca svuota il suo carico a Lechaion, il porto occidentale dell’antica Corinto. A questo punto, l’imbarcazione viene trasportata sulla terraferma, caricata su un veicolo a ruote e trainata lungo il Diolkos, pavimentato in pietra. Viene quindi lasciata nel golfo di Saronico, da cui si dirige verso il porto meridionale di Corinto; qui l’imbarcazione è caricata nuovamente e spedita a Cipro.

L’imbarcazione fenicia Mazarron 2
Un film di Diego Bravo López, durata 20’
La costruzione di un porto a Mazarròn (Spagna) negli anni ‘80, portò a significativi cambiamenti nella dinamica delle correnti oceaniche che spostano tonnellate di sabbia dai fondali, andando a disseppellire un’imbarcazione fenicia. Lo studio della nave fenicia di Mazarròn ha fatto un po‚ di luce sulle tecniche di costruzione delle imbarcazioni di questo insediamento mediterraneo.

Martedì 28 giugno

Civiltà sommerse
Pavlopetri. Un tuffo nel passato
Un film di Paul Olding, durata 50’
Porto fiorente che dominava il Mediterraneo, almeno 2 millenni or sono Pavlopetri fu misteriosamente sommersa dalle acque. Scoperta nel 1967, costruita su un “porto naturale” sulle coste meridionali della Grecia, è la più antica città sommersa nel mondo, fondata all’alba della civiltà occidentale. Le sue fondazioni, le tombe e i resti dei suoi templi si sono preservati intatti sotto le acque calme fino al giorno d’oggi.

Il mistero Atlit Yam. 10.000 anni sotto i mari
Un film di Jean Bergeron, durata 52’
Ritornato alla luce, al largo delle coste israeliane, per merito di Ehud Galili, archeologo dell’Autorità israeliana per le Antichità, Atlit Yam è il sito neolitico preceramico, il più grande e meglio conservato che sia mai stato scoperto lungo le coste del mediterraneo. Presenta le caratteristiche di uno dei primissimi esempi di sedentarizzazione e di dieta mista.

Mercoledì 29 giugno

Nel segno della pietra
Petra - perduta città di pietra
Un film di Gary Glassman, durata 52’
Perduta al confine di tre grandi deserti e ricca di monumenti tra i più spettacolari e più misteriosi del Mondo Antico, Petra rappresenta un formidabile enigma: da chi, come e perché è stata costruita in quel luogo remoto? Oggi gli studi internazionali avviati da più di 20 anni cominciano a dare frutti sorprendenti: dalle sabbie e dalle leggende che l’avvolgono, emerge un’autentica capitale del deserto.

Il segno sulla pietra - Il Sahara sconosciuto degli uomini senza nome
Un film di Lucio e Anna Rosa, durata 58’
La storia del Sahara racconta di un alternarsi di fasi climatiche estreme: periodi di grandi aridità, di grandi piogge, e dietro di esse le vicende di uomini che ebbero la ventura di scegliere quella terra come loro dimora. 12000 anni fa, dopo una fase di aridità estrema, ritornò la pioggia e la vita ricominciò a germogliare lentamente.

Giovedì 30 giugno

Serata finale
Achille nell’isola di Skyros
Un film di José Luis Gómez Merino, durata 5’
Dalle raffigurazioni presenti nella ceramica greca ad una animazione realizzata con i più recenti programmi di grafica: cinque minuti per raccontare l’avventura di Achille nell’isola di Skyros, nascosto tra le figlie del re per evitare il suo destino di guerra e di morte, e poi scoperto e smascherato dall’astuto Ulisse. Per diventare infine l’eroe della guerra di Troia che noi tutti conosciamo.

Consegna del Premio “Olivo Fioravanti” al film più gradito al pubblico

I dominatori delle gelide steppe
Un film di Cédric Robion, durata 52’
Nelle gelide steppe degli Altai, una spedizione archeologica franco-mongola sta per scavare la tomba di un guerriero orientale sciita morto 2300 anni fa. Il tipo di sepoltura molto profonda in combinazione con le estreme condizioni ambientali parrebbero indicare che gli archeologi si troveranno di fronte alle tombe congelate più antiche del pianeta, facendo fare passi da gigante alla nostra conoscenza della storia più antica della civiltà sciita.
Ingresso: gratuito

Un'iniziativa della Fondazione RavennAntica (Parco Archeologico di Classe) in collaborazione con: Archeologia Viva, Fondazione Museo Civico di Rovereto e Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto.
Selezione filmati: Dario Di Blasi Traduzione testi cinematografici: Claudia Beretta, Maura Sirtori Voce narratore: Andrea Castelli Archivio cinematografico: Fondazione Museo Civico di Rovereto Edizioni video: Sirio Film Trento.

Maggiori dettagli e informazioni sull'evento.

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Ravenna
Via Marabina, 7
Antico Porto di Classe

Indicazioni per arrivare all'evento

Sito web Cesena