L'evento è terminato in data 28 Settembre 2017 alle ore 23:00.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Doppio appuntamento con spettacoli dal Brasile al Festival Arrivano dal Mare Ravenna

RavennaBambini
Da Mercoledì 27 Settembre 2017 • Ore 17:00 a Giovedì 28 Settembre 2017 • Ore 23:00

La compagnia Caravan Maschera di San Paolo, partecipa al Festival Arrivano dal Mare con uno spettacolo per famiglie e uno per adulti.

In tournée in Europa, la Compagnia Caravan Maschera Teatro, la cui sede si trova nella città di Atibaia, stato di San Paolo in Brasile, parteciperà al Festival Internazionale Arrivano dal Mare con due spettacoli di teatro di figura frutto delle ricerche artistiche della compagnia sulle tradizioni di teatro e cultura popolare del Brasile e dell'Italia.

Mercoledì 27 settembre 2017 dalle ore 17.00 in Piazza Kennedy a Ravenna, lo spettacolo per famiglie " Tiringuito, Luisa e a Morte" divertirà bambini e adulti in una successione di scene comiche e surreali, instaurando un dialogo tra le tradizionali maschere della Commedia dell'Arte e lo spirito dei Mamulengos brasiliani.
Risate garantite nell'affrontare un tema insolito per il teatro per bambini: l'arrivo della morte. Lo spettacolo, infatti, narra le avventure del simpatico Tiringuito, servo di un castello lontano, alle prese con l'arrivo della Morte; quest'ultima, tuttavia, non appare come un personaggio tetro e funereo bensì come una sbadata pasticciona. Un padrone scorbutico, un amore proibito e le minacce di un futuro pretendente tessono gli intrecci della divertente e avvincente trama, veicolando un messaggio importante: non bisogna avere paura della morte. "Ma Morte, perché piangi?" dice Tiringuito alla Morte in lacrime" tu sei molto importante: senza di te la vita non avrebbe nessun valore!".

Nettamente differente ma altrettanto attrattivo è invece il secondo spettacolo che la compagnia inscena Giovedì 28 Settembre alle ore 22.00 ai Locali della Ex Cooperativa del Popolo a Gambettola: "Vidas Secas".
Rivolto questa volta a un pubblico adulto, lo spettacolo ha già ricevuto molti premi e riconoscimenti in Brasile per l'originalità della ricerca estetica e drammaturgica, nonché per l'espressività delle forme animate, a dimensione reale.
Maschere oscure e marionette grottesche inspirate ai quadri di Candido Portinari e alle fotografie di Sebastião Salgado, traducono una delle più famose opere della letteratura Brasiliana.
Il libro "Vidas Secas", scritto da Graciliano Ramos, racconta in una rapida successione di episodi il "Sertão" brasiliano (una regione semi-arida che abbraccia molti stati del nord est brasiliano), attraverso le vicissitudini di una famiglia costretta a fuggire dalla fame e dalla siccità, in una terra dove domina l'ingiustizia della natura e degli uomini, luogo reale ma anche metafora di un mondo iniquo e lacerato, che brama la pioggia per dissetarsi e recuperare le forze.
Attraverso la successione di suggestive immagini in movimento e senza quasi fare uso di testo, la comapagnia Caravan Maschera traduce l'essenza di questa opera letteraria in uno spettacolo che va al di là della comprensione razionale e che punta invece a emozionare le platee.

Caravan Maschera è composta da Leonardo Garcia Gonçalves (San Paolo - Brasile) e Giorgia Goldoni (Modena- Italia). La ricerca artistica della compagnia si propone di rivisitare le tradizioni popolari italiane e brasiliane, basandosi su una comunicazione che privilegia l'elemento visivo e lo stimolo emozionale/sensitivo.
Dal 2012 la compagnia si mantiene attraverso l'incentivo di premi del Ministero della Cultura del Brasile, dello Stato di San Paolo e dell'Unione Europea per la realizzazione e circolazione dei propri progetti e attraverso la rappresentazione dei propri spettacoli di repertorio e laboratori formativi dedicati a amatori e professionisti del teatro.
Dal 2014 Caravan Maschera promuove un programma di incentivo alla cultura e al teatro in comunità rurali dello stato di San Paolo: grazie al progetto "Territorio das Artes Caravan Maschera" vengono ministrati corsi di teatro, fotografia, arti plastiche e video, presentati spettaocoli e realizzato un cineforum in quartieri periferici o campestri isolati e zone a rischio, in cui è difficile avere accesso a eventi culturali.

Tutti gli spettacoli sono gratuiti

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Ravenna
Piazza kennedy

Indicazioni per arrivare all'evento