L'evento è terminato in data 12 Marzo 2017 alle ore 18:00.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

OBike

Condividi con gli amici

Corso di riflessologia plantare Rimini

RiminiBenessere & Green
Da Sabato 11 Marzo 2017 • Ore 09:30 a Domenica 12 Marzo 2017 • Ore 18:00

Riflessologia plantare, dalla teoria e alla pratica
Impara un trattamento completo in 3 fine settimana per un totale di 36 ore! *metodo ingham*

IL CORSO è rivolto a operatori del benessere, massaggiatori, estetiste, professionisti e a chiunque voglia imparare questo metodo di prevenzione alla salute e di primo intervento!

Occorrono solo le mani, la conoscenza e una buona dose di sensibilità per utilizzare i punti chiave della riflessologia in un trattamento di primo intervento sintomatico. Per un mal di testa, dolori mestruali, dolore alla schiena, indigestione, insonnia, acidità di stomaco

Per fare un trattamento più profondo, duraturo e che ripristini l’omeostasi del corpo, ovvero che riporti in equilibrio le funzioni fisiologiche, è necessario conoscere le basi del funzionamento del corpo umano e i suoi collegamenti.

Questo è un trattamento olistico, energetico sui riflessi, ciò che ti verrà insegnato sono le basi che occorrono per fare un buon trattamento di riflessologia plantare!

DATE DEL CORSO :
11 E 12 Marzo
25 E 26 Marzo
8 E 9 APRILE

GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE
https://www.facebook.com/clubdelgatto/videos/1266406853452182/

COSA SI IMPARA :

1) Alla fine del corso base i partecipanti avranno acquisito la conoscenza delle principali strutture di lavoro e da subito potranno iniziare a lavorarci, potendo poi in seguito continuare, se lo vorranno, con corsi successivi di approfondimento, sullo studio della riflessologia plantare.
2) DIAGNOSTICA ENERGETICA E SOMATIZZAZIONI SULLA “CORAZZA” PSICOSOMATICA (segni del piede).
3) Fare un TRATTAMENTO completo su tutti i sistemi base (linfatico e emuntoriale, circolatorio, nervoso, muscolare e articolare, urinario, digestivo, riproduttivo).

VALUTAZIONE E QUALIFICA :
! Durante l’ultimo pomeriggio del corso verrà effettuato un esame di valutazione delle competenze acquisite da parte del partecipante.
! Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

UN PO’ DI STORIA :
Lo studio del piede non è altro che lo studio delle radici della corporeità dell’uomo, e partendo dal piede, dalla base stessa del corpo umano, è possibile risalire alla comprensione dell’essere umano nel suo insieme.

La conoscenza del massaggio “zonale” sul piede è una conoscenza antichissima quanto l’uomo, oltre 6000 anni fa veniva studiata in Cina e praticata in buona parte dell’oriente fino al bacino del Mediterraneo, in Egitto oltre 4000 anni fa veniva praticata così come mostra attraverso dipinti e geroglifici la” tomba del medico”. Anche i pellerossa americani e gli aborigeni australiani, usavano questa tecnica per alleviare le sofferenze nel corpo.
Nel tempo, il massaggio del piede trova la sua collocazione scientifica in Russia continuando poi con gli studi del medico americano W.Fitzgerald agli inizi del nostro secolo. Egli ne codificò le prime corrispondenze di carattere anatomico, suddividendo il nostro corpo in dieci linee energetiche verticali. Queste linee verticali, partendo dalla testa, arrivano all’estremità e collegano gli organi nella loro esatta collocazione anatomica. Dopo anni di sperimentazioni nasce la prima mappa delle zone riflesse del piede e sul corpo che nel tempo dona continue verifiche e conferme.

Agli inizi del XX secolo, W. Fitzgerald fece alcune sue osservazioni e scoperte su certi effetti, soprattutto analgesici, ottenuti esercitando delle pressioni in certi punti delle dita, la sua pratica e sperimentazione diede l’avvio a quella che oggi è la moderna riflessologia plantare. Egli infatti, scoprì che, esercitando una forte pressione sulle dita, e su alcuni punti della bocca, veniva prodotto un’effetto anestetico, questo gli permetteva di praticare estrazioni dentali con minor disagio per il paziente.

Da questo semplice legame storico, filosofico ed antropologico, si evince che la riflessologia funziona principalmente per compressione, non direttamente, ma attraverso il suo riflesso in una determinata zona. Da una fase sperimentale, negli anni successivi soprattutto per merito del Dott. J. Riley e della sua allieva Euince D. Ingham, si passò ad un assetto tecnico e sistematico che, con poche modificazioni, è giunto fino a noi.

In Europa la riflessologia plantare è approdata negli anni ‘60 grazie all’opera di alcuni allievi della Ingham.

COSA PRODUCE UN TRATTAMENTO DI RIFLESSOLOGIA PLANTARE :

Attraverso semplici e leggere manipolazioni del piede e delle mani è possibile ristabilire un ottimale equilibrio nelle parti corrispondenti sul corpo con un abbassamento delle infiammazioni e del dolore.come pratica olistica la riflessologia plantare mira al processo di “auto-guarigione globale” aiutando il corpo a mettersi in un processo di autoregolazione (VIX MEDICATRIX NATURAE).
Questa pratica contribuisce ad attivare quei meccanismi interni atti a ristabilire il normale svolgimento delle varie funzioni utili per ripristinare ciò che viene definito come “omeostasi”, vale a dire stato di equilibrio adattivo e dinamico della salute psicofisica.
La riflessologia plantare è una pratica naturale priva di effetti collaterali che crea i presupposti per un’auto-guarigione.
Con il corso base di riflessologia plantare l’operatore imparerà ad effettuare trattamenti rilassanti molto efficaci per stimolare l’auto-guarigione nella persona trattata.
Il massaggio zonale è utile per :
- stress psicofisico (insonnia, nervosismo, ansia, esaurimenti nervosi)
- problemi legati all’apparato genitourinario
- edemi e ristagni tossinici diffusi o localizzati (cellulite, gonfiori, stasi linfatica, ecc)
- disturbi gastrointestinali, dolori osteoarticolari (artrosi, artrite)
- algie di varia natura.

! La Riflessologia Plantare è utile quando il disequilibrio è già manifesto, è utile nelle cronicizzazioni ma anche nella Prevenzione alla salute!

Vieni a far fluire l’energia dai piedi alla testa e dalla testa ai piedi

DOCENTE :

L’insegnante Laura Liesbeth Pelucchi
Diplomata in discipline psicocorporee al S.D.I.P.
Diplomata all’Istituto Cranio Sacrale Italiano
Diplomata operatrice in riflessologia plantare all’Istituto “INGHAM ITALIA”.
Diplomata in massaggio olistico aromaterapia e fiori di Bach.

INFORMAZIONI PER I PARTECIPANTI :

1) Gli allievi si procureranno una propria MAPPA ZONALE RIFLESSOGENA.
2) Tra i libri consigliati : Atlanti Scientifici Giunti : ANATOMIA Umana e Atlanti Scientifici Giunti : FISIOLOGIA Umana . (Se si utilizzano altri testi vanno bene).
3) Gli allievi dovranno portare : un asciugamano, una polvere aspersoria di amido di riso oppure del borotalco, pennarelli colorati.
3) Gli orari del corso: inizio sabato mattina dalle ore 9:30 alle 18 con piccole pause ristoro e pausa pranzo a destinarsi localmente o fuori dal centro. Domenica: dalle 10 alle 18 (con pause e pranzo).
4) Contributo del corso 750€ estinguibile in 3 rate da 250€ a fine settimana.
5) Soluzione unica a 700€ con saldo il primo fine settimana.
6) Il corso è rivolto ai soci del Centro Olistico Club del Gatto C.A.T. e a chi lo vuole diventare!

ATTIVITà RISERVATE AI SOCI

Diventa socia\o di Club del Gatto C.A.T. entra a far parte di questo Centro Olistico dedicato a ricerca interiore, ben-essere e cura di sé

Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.)
Contributo tesseramento 18€
(1 Settembre 2016 – 31 Agosto 2017)
Per Info e Prenotazioni
11:00-14:00 & 17:00-21:00
Cell. 339-89 69 639
Mail :
Web : http://www.clubdelgatto.it

Sede : Viale Giovanni Pascoli 53/a
Rimini 47923

Marina App

Data

Dal
Al

Organizzatore

Centro olistico club del gatto cat

Luogo e Indirizzo

Rimini
Viale Giovanni Pascoli, 53
Circolo Le 7 Chiavi

Indicazioni per arrivare all'evento