L'evento è terminato in data 05 Ottobre 2016 alle ore 22:30.

Naviga all'interno del portale e trova nuovi eventi di tuo interesse!

Condividi con gli amici

Come imparare a parlare l'inglese attraverso i suoni. Un metodo semplice e naturale di utilizzo Faenza

FaenzaConvegni & SeminariMercoledì 05 Ottobre 2016 • Ore 20:50

Mercoledi 5 ottobre al Centro Sociale Borgo di Faenza ore 20.45
V. Saviotti 1 dal titolo "
Conferenza gratuita
Come imparare a parlare l'inglese attraverso i suoni" Un metodo semplice e naturale di utilizzo della fonetica per l'apprendimento della lingua.

Relatrice Rachele Bordoni.

Argomento conferenza
La sperimentazione, alla base dell'approccio proposto, è nata da una forte esigenza di entrare in questa lingua che ha caratteristiche così diverse (forse uniche) rispetto alle altre lingue a cominciare dal fatto che conoscerla e capirla, nella forma scritta, non garantisce per nulla la capacità di utilizzarla per comunicare. Dunque, non si tratta in essenza di un approccio alla grammatica, che peraltro è molto meno complessa di quella italiana, francese, o spagnola, tanto per restare su lingue che hanno origini comuni e ci sono più o meno famigliari. Questo metodo risponde invece all'esigenza di trovare un modo di appropriarsi della lingua inglese al fine di comunicare nelle due direzioni necessarie: capire e farsi capire, portare il livello dell'interazione oltre a quello della sopravvivenza. In un certo qual senso allargando di molto i confini del nostro mondo sperimentabile-contattabile. Generalmente si pensa che per entrare così in profondità in una lingua, quella dell'inglese specialmente, sia necessario investire in lunghi o brevi periodi all'estero in paesi anglofoni. A volte però, pur essendo d'aiuto, nemmeno questa esperienza può risultare "la risposta definitiva e totale" al problema comunicativo. L'attivazione dei suoni della lingua inglese si basa su attitudini umane del tutto naturali, il percorso si sviluppa in modo semplice e non necessita di particolari predisposizioni personali; ogni essere umano ha in potenza l'attitudine a produrre suoni con il proprio apparato fonatorio e questo è l'unico requisito richiesto che consente all'apertura di quelle porte, cioè i suoni. I quali possono sembrare muri in quanto appaiono indistinti e non riconducibili a significati teoricamente già conosciuti.

Data

Dal
Al

Luogo e Indirizzo

Faenza
Via saviotti n.1
Centro sociale borgo

Indicazioni per arrivare all'evento

Sito web Cesena